Torna alla Home page del Progetto CNS Home page del Progetto CNS
Home > Area tecnica > Area tecnica - Come sbloccare il pin di autenticazione e/o il pin di firma
Amministrazione

 
Area tecnica - Come sbloccare il pin di autenticazione e/o il pin di firma
 
Come sbloccare il pin di autenticazione e/o il pin di firma

In caso di tre digitazioni consecutive errate del pin di autenticazione e/o del pin di firma, il pin viene bloccato: non è più possibile utilizzarlo.
Per poter riutilizzare la carta occorre eseguire la funzione di sblocco, ricorrendo al codice puk (codice numerico di 8 cifre).
Ad ogni carta CNS è sempre associato il puk di autenticazione; se la carta ha il certificato di firma, alla carta è associato anche il puk di firma.
Se il pin (di autenticazione e/o di firma) è bloccato, il titolare della carta può sbloccare il pin bloccato, purché il nuovo pin sia numerico di 5 cifre.
Il pin si può sbloccare utilizzando il software File Protector (Sbloccare i pin con File Potector) o il software Middleware Universale (Sbloccare i pin con Middleware Universale)
Si ricorda che in caso di tre digitazioni consecutive errate del puk di firma o di autenticazione, la carta viene definitivamente bloccata, e non è più possibile utilizzarla.
L’unica via da seguire è revocare la carta e chiederne una nuova.


<<<back
 

 
Valid XHTML 1.0! Valid CSS!